26 giugno 2017

Love for Love (Claire Contreras)

Love for Love è il secondo volume della Hearts Series di Claire Contreras in uscita  a Maggio in Italia grazie alla casa editrice Newton Compton. Abbiamo conosciuto l’autrice con il primo volume Life is Love e Love is Forever: la novella 1.5 che ci aiuterà a comprendere nel profondo la storia di Mia e Jensen. Precauzioni per l’uso: il prequel vi spezzerà il cuore, farete un bel salto nel passato e non sarà facile accettare il triste epilogo, ma solo vivendo a pieno il dolore di Mia e Jensen potrete ritornare ad amarli in Love for Love. Qui preparatevi perché vi mancheranno i respiri, i battiti e dovrete fermarvi più volte durante la lettura. Jensen è fuoco vivo, vi farà bruciare la pelle e l’anima.
Love for Love
Claire Contreras
Data pubblicazione: 08/05/2017
Editore: Newton Compton
Titolo Originale: Paper Hearts
Serie: Hearts Series (#2)
Finale: Autoconclusivo 
Genere: Contemporary romance
Trama: L’ho persa. No, non l’ho persa. In realtà l’ho gettata via. Lei era la mia migliore amica. Non avrei mai dovuto innamorarmi di lei. Ho agito con leggerezza. E lei aveva il cuore spezzato. Ho pensato che fosse la cosa giusta da fare. E ora eccola, a distanza di anni, costretta a lavorare insieme a me. Averla davanti mi ricorda il motivo per cui ho perso la testa per lei. Ma questa volta ho intenzione di fare tutto quello che è in mio potere per non lasciarla andare.


Il nostro passato era una fotografia di ricordi cristallizzati nel tempo. E quelli più intensi facevano troppo male per essere rispolverati. Eppure, continuavo a passarli in rassegna.
Sono trascorsi cinque anni da quando la parola fine è giunta nella storia d’amore tra Mia e Jensen.
Un amore così innocente, così puro che il destino e le conseguenze di alcune scelte hanno mandato in frantumi. Due cuori spezzati, due anime ferite, ancora profondamente legate nonostante l’odio e il rancore sul loro cammino. Mia, da brava fotografa si ritrova ad accettare un lavoro come freelance presso una rivista nota di New York, il destino vuole che sia la stessa rivista per la quale lavora Jensen con la sua rubrica sentimentale. È diventato un noto scrittore di storie per bambini, ma la storia più importante, quella della sua vita e dell’amore per l’unica ragazza nel suo cuore, non l’ha terminata; Mia è l’unica persona che può continuare quel manoscritto. Chi è Mia per Jensen?
Una ragazza che mi ha donato amore e causato dolore in ugual misura, ma soprattutto mi ha dato speranza. È sempre stata presente quando nessun altro era lì e talvolta non occorre altro…solo qualcuno che sia presente.
Lavorando fianco a fianco, verranno travolti da quel sentimento inarrestabile e incontrollabile che viveva ancora dentro di loro, ma che hanno cercato in tutti i modi di reprimere. Jensen ha di nuovo l’occasione del suo per sempre, del suo lieto fine e non ci rinuncerà per nulla al mondo. Ha sempre vegliato su di lei anche a distanza di mille miglia, ma non hai voluto interferire in ciò che sapeva bene non poteva avere.
«Il dolore non è solo perdere la persona che ami. Il dolore è perdere la persona che ami, vederla con qualcun altro e non interferire perché sai che non puoi darle la vita che si merita. Vivo nel dolore dal momento in cui ti ho persa. Ho imparato a conviverci, ma non ho imparato ad accettarlo»
Mia la ragazza esuberante, dai bellissimi capelli biondi e l’unica donna che è stata in grado tradurre i silenzi di un Jensen segnato da un passato doloroso. L’unica che non hai mai cercato di cambiarlo. La sua beep beep, come Jensen la chiama teneramente, sempre sfuggente, ma profondamente annidata nel suo cuore. Dal primo capitolo all’ultimo, correremo con loro: tra baci rubati, litigi, humour, lacrime, passione, dolore.
Forse la nostra anima è davvero disseminata nelle cose che amiamo, e ci sentiamo tutti assolutamente persi, ma nel momento in cui Mia ha posato gli occhi su di me, ho sentito di essermi ritrovato.
Jensen ha guardato in quegli occhi e ha visto cosa il mondo aveva da offrirgli. Mia si troverà bloccata tra due mondi che la reclameranno entrambi, sceglierà la casa della sua infanzia e il lavoro dei suoi sogni o l’amore della sua vita? Dubbi e insicurezze oscureranno quella preziosa scelta, ma quando Jensen Reynolds risponderà a Mia, con la sua mano appoggiata al suo cuore:
«Lo senti battere? Allora ti voglio ancora»
Sarete in una valle di lacrime anche voi e non avrete dubbi sull’epilogo di questa meravigliosa storia Una trama quella della Contreras che parla sulle seconde possibilità, sul perdono. E voi lo concedete il perdono? Siete per le seconde possibilità? Se mi trovassi un uomo come Jensen Reynolds davanti e venissi travolta dal suo amore e dal suo fuoco vivo, non avrei dubbi. Ogni donna dovrebbe avere un Jensen che l’ami così. Se un giorno mi chiedessero cos’è l’amore, risponderei di cercarlo in queste pagine. Jensen ha amato Mia nel tempo, ha atteso, ha sperato e alla fine ha conquistato quella felicità tanto desiderata. Una vita senza amore è come vivere una vita in un perenne inverno, fredda e solitaria. Amate e lasciatevi amare. Cosa mi ha insegnato questa storia?


Casa è dove hai il cuore e le vere storie damore non hanno mai una fine
La narrazione è dal punto di vista di Mia, ma nei finali di ogni capitolo troviamo parte della bellissima rubrica di Jensen e possiamo consideralo un pov speciale: il suo. Love for Love mi ha emozionata come pochi, la pelle scottava e il cuore era in un costante uragano di emozioni. Tutto ciò lo si deve all’impeccabile stile di Claire Contreras: forte e brillante, sotto ogni aspetto. I suoi cuori di carta mi hanno stregato e per questo per la prima volta mi sento di dare un giudizio al di fuori delle righe.
Avete letto bene care lettrice, per me è un sei pieno. Amerete questa storia per sempre, vi lascerà nel cuore un tatuaggio indelebile come quelli che indossa Jensen, ognuno di essi raccontava qualcosa e sappiamo che sono per sempre. 

http://open.spotify.com/user/speakingaboutromance/playlist/1tCaSShIGrhUsCuRj5u5jc</

Nessun commento:

Posta un commento