31 agosto 2017

Review Party "INFINITE VOLTE" (Brittainy C. Cherry)


Buongiorno e benvenuti al review party di “Infinite volte”, il secondo libro della serie Elements di Brittainy C. Cherry, autrice già conosciuta in Italia per lo standalone “L’amore arriva sempre al momento sbagliato” e “Ti amo per caso”, primo volume autoconclusivo della serie Elements, di cui a questo link trovate le mia recensione.

Infinite Volte
Brittainy C. Cherry
Data pubblicazione: 31/08/2017
Editore: Newton Compton Editore
Titolo Originale: The fire between High and Lo
Serie: Serie Elements (#2)
Finale: Autoconclusivo
Genere: Contemporary Romance
Trama: C’era una volta un ragazzo, e io lo amavo. Logan Francis Silverstone e io eravamo davvero agli antipodi. Mentre io mi scatenavo, lui rimaneva immobile. Lui era silenzioso, io il tipo che non riesce a smettere mai di parlare. Vederlo sorridere era quasi un miracolo, mentre era impossibile vedere me anche solo con le sopracciglia aggrottate. La sera in cui ho visto con i miei occhi il buio dentro di lui, non sono riuscita a distogliere lo sguardo. Insieme eravamo due metà che non diventano mai davvero una cosa sola. Eravamo un dieci e lode e un sette in condotta allo stesso tempo. Due stelle che brillavano nel cielo notturno, alla ricerca di un desiderio, di un domani migliore. Fino al giorno in cui l’ho perso. È stato lui a buttare via tutto ciò che eravamo, e l’ha fatto in un solo momento. Senza pensare che questo ci avrebbe cambiato per sempre. C’era una volta un ragazzo, e io lo amavo. E per alcuni momenti, brevi respiri, pochi sussurri, addirittura attimi, penso che mi abbia amata anche lui.

28 agosto 2017

ALL I AM La storia di Drew (Jodi Ellen Malpas)

Eccomi qui readers. Oggi vi parlo ancora una volta di questa straordinaria autrice. Ho letto e recensito questa piccola novella della This Man Trology. Finalmente anche Drew, uno dei migliori amici di Jesse, meritava una storia tutta sua. Ve lo ricordate al maniero? L'uomo delle catene, bene! Venite a scoprire cosa ne penso, dopo averla letteralmente divorata.

ALL I AM 
La storia di Drew 
Jodi Ellen Malpas

Data pubblicazione: 20/08/2017
Editore: Newton Compton Editori
Titolo Originale: All I Am Drew's story
Serie: This Man #3.5
Finale: Autoconclusivo 
Genere: contemporary romance
Trama: Pensavo di avere il controllo. Mi sbagliavo di grosso... Non ho bisogno di una relazione. Ho l'Hux, un club decadente in cui soddisfare qualsiasi desiderio. Prendo piacere e lo do - senza complicazioni. Così quando Raya Rivers entra in cerca di un uomo freddo, perverso e senza emozioni... beh, sono l'uomo perfetto per lei. Solo che Raya è diversa. Vulnerabile. E porta con sé un profondo dolore che supera tutte le mie barriere costruite con cura e inspiegabilmente mi fa venire voglia di occuparmi di lei. Ora sono posseduto dal desiderio. Il ghiaccio ha lasciato il posto a un bisogno bollente. Ma Raya non immagina neppure che io abbia un'altra vita - la mia vera vita. Non sa che ho una bambina adorabile. I miei due mondi stanno per scontrarsi con la forza di una supernova. Quando Raya scoprirà la verità, sarà in grado di accettare ciò che sono?

Presentazione "I'm safe with your love" (Tiziana Iaccarino)

Buongiorno Readers, settembre sarà un altro mese ricchissimo di uscite sia per le case editrici, sia per il mondo self.
Tra le pubblicazioni self ci sarà anche il nuovo erotic romance di Tiziana Iaccarino!!! Di seguito vi proponiamo la trama e un breve estratto.

Il gioco del destino (R.L. Mathewson)

Bentrovati Readers! Agosto sta per concludersi e settembre sarà un nuovo mese ricchissimo di uscite, tra quali ci sarà anche il 5º libro della serie Neighbors. É per questo che oggi vi parlo intanto del terzo libro, uscito lo scorso maggio per Newton Compton
IL GIOCO DEL DESTINO
R.L. MATHEWSON

Data pubblicazione: 19/05/2017
Editore: Newton Compton Editori
Titolo Originale: Checkmate
Serie: Neighbors series (#3)
Finale: Autoconclusivo
Genere: Contemporary romance
Trama: Cosa c’è di peggio che abitare porta a porta con quello che è stato il tuo peggior nemico d’infanzia? Semplice: essere costretta a condividere con lui il progetto dei tuoi sogni, dover accettare (sotto ricatto) qualcosa di sbagliato sotto molti punti di vista e infine farsi rubare una cioccolata calda dalla stessa persona che ti aveva convinto a berla. Rory James non è affatto certa che riuscirà ad arrivare alla fine del progetto senza diventare pazza, ma deve provarci, a patto che ci sia cioccolata in abbondanza e che riesca a resistere al fascino da cattivo ragazzo di Connor O'Neil. Altrimenti... Altrimenti è molto probabile che si ritrovi a trascorrere qualche notte in galera, che si becchi un’ordinanza restrittiva e che finisca per farsi spezzare il cuore dall'uomo che le ha rovinato la vita.

25 agosto 2017

Presentazione "La mia vita nei tuoi occhi" (Silvia Gaiart)

Buongiorno Readers, stamattina vi presento La mia vita nei tuoi occhi, il romanzo di Silvia Gaiart in uscita il 2 settembre 2017
Si tratta di un romanzo rosa, pubblicato dall'autrice come self. Come ho appena detto il romanzo uscirà il 2 settembre ma solo in formato ebook, ma prossimamente è prevista anche l'edizione cartacea.

SINOSSI:
Cosa puoi fare quando tutto sembra essere perduto? Come puoi lenire il dolore dell’assenza di qualcuno che non potrai più abbracciare? Tutti vanno avanti, ma tu ti senti ferma. Immobile.
E questo Mia lo sa bene visto che ha perso la persona a cui era più legata. E ha perso anche se stessa. In un mondo in cui si sente sola e abbandonata dalla propria famiglia, però, troverà l’appoggio di una persona che condivide lo stesso dolore. Un’anima spezzata e fragile come la sua.
Samuel si limita ad esistere e non riesce a darsi pace per la scomparsa dell’unico vero amico che abbia mai avuto. Senza contare il tormento causato dai sensi di colpa.
Riusciranno ad affrontare insieme la perdita, andare oltre e affidarsi all’unico sentimento in grado di guarire una persona oppure il passato avrà la meglio su di loro? 

24 agosto 2017

"KRANE: IL MALE PURO" (Andrew Levine)

Ciao a tutti! Oggi vi parlo di uno dei libri migliori di questo 2017, il cui titolo è “Krane il male puro”, uscito il 23 giugno scorso.
Il paranormal in questione è la terza fatica letteraria di Andrew Levine, giovane autore italiano che, come molti altri lettori e lettrici, ho avuto il piacere di scoprire attraverso “Frammenti di un addio” e “Love in the Scars” (pubblicati nel 2016 e che ho amato e amo alla follia). Ho letto questo nuovo libro subito dopo l’uscita, salvo poi decidere di attendere per la recensione in modo da metabolizzare l’esperienza di lettura per non spoilerarvi l’intera storia con la mia emotività. Infatti parlare lucidamente di un libro di Andrew, per me, è una sfida contro il mix di emozioni che vengono a galla.
“Krane” è un romanzo profondamente differente dal genere con cui ho conosciuto il talento straordinario di quest’autore, ma Andrew Levine è sinonimo di garanzia quindi non avevo dubbi su quello che sarebbe stato il risultato e il motivo è presto detto...

Krane: Il male puro
Andrew Levine

Data pubblicazione: 23/06/2017
Editore: Self Publishing
Serie: duologia "Krane" (#1)
Finale: Cliffhanger
Genere: Paranormal romance
Trama: Hailee Pierce, ventun anni, ha accettato la sua vita, nonostante il dolore. Ha accettato di non aver più molto tempo, nonostante la sua età. Ha accettato che la sua esistenza le scivolerà via tra le mani senza che lei possa finire il college o vivere il suo amore eterno con Dylan. Ma quando arriva il giorno in cui tutto dovrebbe finire, al contrario da ciò che diversi medici le hanno detto, il suo cuore malato continua a battere, donandole dei giorni extra. Nello stesso giorno in cui la vita di Hailee dovrebbe finire, un nuovo ragazzo si risveglia a Stonington, Connecticut. Lui non sa chi è, non sa da dove viene, non ricorda nulla della sua vita. Tutto ciò che sa è che lui non è come gli altri. E sulla strada che li condurrà a delle risposte, incroceranno la loro vita e, senza che possano rendersene conto, la cambieranno per sempre.

18 agosto 2017

Cover Reveal "QUELLO GIUSTO PER ME" (Natasha Madison)

Buongiorno e buon venerdì Readers! Stamattina vi presentiamo un romance in uscita tra poco più di un mese e oggi... "spacchettiamo" la cover dell'edizione italiana! Are you ready?

16 agosto 2017

ANTEPRIMA: "Il tempo delle seconde possibilità" (Patrisha Mar)

Salve readers eccomi a recensire un’anteprima tutta Netwon Compton. Incuriosita dalla trama e dal titolo, ho accettato di leggere volentieri questa particolare storia. Non sono amante della narrazione in terza persona, perché mi tengono distante dalle emozioni dei protagonisti, ma il tema affrontato sul darsi delle seconde possibilità, e sul perdono mi hanno in parte conquistata. Inoltre come potevo resistere alle citazioni del libro di Jane Austen, un’autrice completamente scolpita nel mio cuore.

Il tempo delle seconde possibilità
 Patrisha Mar

Data pubblicazione: 26/08/2017
Editore: Newton Compton Editori
Finale: Autoconclusivo
Genere: Romanzo rosa
Trama: Stefano Solari è un pubblicitario dalla promettente carriera, ma è anche un uomo che ha perso se stesso e che ha un disperato bisogno di rimettersi in gioco e dimenticare. Complici un viaggio di lavoro, un romanzo di Jane Austen e la magica Irlanda, Stefano incontra Caitlin Murphy, la giovane guardiana di un faro, che, nonostante le difficoltà della vita, ha imparato a credere nel destino e nelle seconde possibilità. Fra loro nasce una tenera amicizia, e dopo qualche mese lei viene invitata a Milano, ma proprio quando i due cominciano ad avvicinarsi, il passato di Stefano torna con prepotenza a bussare alla porta, scombinando ancora una volta i suoi piani. In un’altalena di emozioni, rimpianti, dolore e speranza, Stefano e Caitlin vi accompagneranno in un indimenticabile viaggio alla ricerca del vero amore e della felicità, perché tutti hanno diritto a una seconda possibilità.  

15 agosto 2017

"L'ULTIMA NOTTE AL MONDO" + "ERO CONTENTISSIMO" (Bianca Marconero)

Buon pomeriggio Readers, mentre tutti si apprestano a festeggiare questo Ferragosto, io sono qui nella mia desolata “Terra di Mezzo” a leggere libri su libri. La recensione di oggi è un po’ lunga perché questo di cui vi parlo è un romance particolare e include la recensione, brevissima, della novella/prequel. 
La mia quasi conterranea Bianca Marconero, qualche settimana fa ha pubblicato con Newton Compton questo contemporary dal titolo “L’ultima notte al mondo”, la storia dolce e speciale di Marco e Marianna, in cui la canzone di Tiziano Ferro non solo fa da colonna sonora ed è il titolo alla storia, ma conferma il suo significato. Inoltre è la chiave d’interpretazione di una coppia di protagonisti così diametralmente opposti da trovare nei rispettivi estremi il punto di contatto. Come due strade congiunte al contrario.

L'ultima notte al mondo - Ero contentissimo
Bianca Marconero

+ 1/2
Data pubblicazione: 29/06/2017
Editore: Newton Compton Editori
Serie: Standalone + Novella
Finale: Autoconclusivo 
Genere: Contemporary Romance
Trama: Marco Bertani ha ventitré anni, alle spalle un’adolescenza tutt’altro che semplice e davanti a sé un futuro nel quale potrà contare solo su se stesso. Un giorno inaspettatamente si imbatte in Marianna Visconti, ex compagna del liceo e amore non corrisposto della sua vita. I loro mondi non potrebbero essere più lontani: Marianna, dopo aver studiato negli Stati Uniti, sta facendo pratica legale presso il prestigioso studio di un amico di famiglia, mentre Marco sbarca il lunario lavorando come operatore per una rete televisiva locale. Quando però le viene prospettata l’occasione di condurre un programma ideato proprio da lui, Marianna decide di accettare la sfida, convinta che così potrà dimostrare a Luca, il fidanzato con cui è in crisi, di cosa è capace: lei e Marco si troveranno quindi a lavorare gomito a gomito e scopriranno di non essere poi così diversi come credevano…

11 agosto 2017

BOSSMAN (VI KEELAND)


Buongiorno! Quando ho letto la trama di BOSSMAN, sono rimasta particolarmente intrigata dal personaggio di Chase, anzi più che da lui, dalla descrizione del suo carattere e del suo lavoro: realizzare cosmetici. Leggendo poi speravo che da qualche parte ci fosse la ricetta miracolosa della ceretta indolore (pensavo che qualcuno l’avesse inventata davvero! AHAHAHAHAH).

Bossman
Vi Keeland

+ 1/2

Data pubblicazione: 20/06/2017
Editore: Sperling & Kupfer
Titolo Originale: Bossman
Serie: Standalone
Genere: Contemporary romance
Trama: È durante il peggior appuntamento della sua vita che Reese incontra per la prima volta Chase Parker. Lei è nascosta nel corridoio del bagno di un ristorante e sta disperatamente chiamando la sua migliore amica perché la salvi da quella serata da incubo. Mentre lui, affascinante, brillante e sfacciato quel tanto che basta, sta ascoltando tutto. Dopo qualche battuta tagliente, i due tornano ai rispettivi tavoli. Reese è molto infastidita, eppure non può fare a meno di spiare di nascosto l'indisponente sconosciuto, seduto all'altro capo della sala. Quando improvvisamente lui si alza e si presenta al tavolo di Reese, è convinta che voglia smascherarla; invece, a sorpresa, lui si siede e, fingendosi un amico d'infanzia, si unisce a lei e al suo accompagnatore, che ancora non ha smesso di parlare della madre. D'un tratto la cena prende tutta un'altra piega. Ma, a fine serata, Reese è decisa comunque a ignorare l'interesse e l'attrazione verso l'intraprendente sconosciuto e a non rivederlo più. È convinta che sia un addio. In fondo, quante possibilità ci sono di imbattersi di nuovo in Chase Parker in una città di otto milioni di persone? Ma soprattutto... quante probabilità ci sono che lui finisca per essere il suo capo un mese dopo? La vita saprà sorprendere Reese con una tentazione irresistibile e una struggente prova d'amore.

8 agosto 2017

(Non) Ti voglio (Christina Lauren)

Ciao! Quando ho scoperto la data di uscita di "(Non) Ti voglio", titolo italiano di "Dating You Hating You" delle Christina Lauren, ero impaziente di leggerlo, conoscendo già il talento delle autrici grazie alle loro precedenti pubblicazioni, ma ho rimandato per qualche settimana per essere più lucida e non farmi sopraffare dall'entusiasmo. Ho amato la serie Beautiful Bastard, tanto quanto la Wild Season, perciò mi aspettavo uno standalone alla stessa altezza. Mi sono ricreduta quasi subito... ero a pagina 50, non vedevo l'ora di terminarlo per passare oltre e il perchè vi invito a scoprirlo di seguito...
(NON) TI VOGLIO
Christina Lauren

Data pubblicazione: 29/06/2017
Editore: Leggereditore
Titolo Originale: Dating You Hating You
Serie: Standalone
Finale: Autoconclusivo
Genere: Contemporary romance
Trama: Nonostante tutte le probabilità fossero contro di loro, dopo un primo imbarazzante incontro a una festa di Halloween organizzata da un amico comune, Carter e Evie si sono immediatamente piaciuti. Nemmeno il fatto di lavorare per agenzie concorrenti di Hollywood è servito a spegnere il fuoco che è divampato tra i due. Ma quando le loro aziende si fondono, ha inizio una spietatissima competizione per occupare la stessa posizione, e quella che sarebbe potuta diventare una meravigliosa storia d'amore si trasforma in una guerra all'ultimo sabotaggio... Per capire il sadico gioco in cui sono invischiati, come ignare pedine mosse dal loro comune capo, Carter dovrà reprimere la sua indole compiacente e Evie mettere da parte la sua sconfinata ambizione chiedendosi entrambi cosa desiderino davvero dalla vita. Riusciranno a ottenere il loro finale da favola hollywoodiano? Oppure andranno incontro a una dramedy di proporzioni epiche?

6 agosto 2017

Presentazione: LE CICATRICI DELL'ODIO (CLAUDIO BATTAGLIA)

La presentazione di oggi è dedicata a Claudio Battaglia, autore esordiente, classe 76. "Le cicatrici dell'odio" è il suo primo romanzo, edito dalla Casa editrice Kimerik, di cui potete leggere un brevissimo estratto dopo la finestra seguente.


Le cicatrici dell'odio
Claudio Battaglia

Data pubblicazione: 30/03/2017
Editore: Casa Editrice Kimerik
Serie: Standalone
Finale: Autoconclusivo  
Genere: Narrativa
Trama: Silvia è una ragazza semplice, di Latina, che ha smesso di credere nell’amore, semplicemente perché l’amore l’aveva delusa. Non crede nell’amore anche quando incontra Matteo, pazzo di lei, sempre gentile, dolce, innamorato follemente… fino al punto da spingersi oltre, troppo oltre. Questa storia ci fa riflettere, ci dice a caratteri cubitali che non tutti sanno amare nel modo giusto; ci dice anche che prima o poi la ruota gira per tutti e per Silvia la ruota avrà un nome: Gennaro. 

Paper Prince (Erin Watt)

Buongiorno e buona domenica Readers, stamattina la recensione riguarda il secondo titolo del caso editoriale internazionale di questo 2017. Parlo di “Paper Prince”, della serie “The Royals” di Erin Watt. Devo fare una premessa: questa serie crea dipendenza e sto già iniziando a spazientirmi ad aspettare il terzo libro, “Paper Palace”, in uscita il 25/8 in ebook e il 5/9 in cartaceo.
Il primo libro si è chiuso nel caos più totale, con Ella che ha lasciato Reed nel letto con Brooke ed è in fuga dal clan Royal, mentre il già citato Reed prende pienamente coscienza di aver creato un gran casino per sé, la sua storia con Ella e l’intera famiglia. Il diciottenne è odiato dai quattro fratelli che l’hanno isolato e lo considerano, giustamente, oltre al padre, la causa di tutti i loro problemi.

PAPER PRINCE
Erin Watt
Data pubblicazione: 27/06/2017
Editore: Sperling & Kupfer
Titolo Originale: Broken Prince
Serie: The Royals (#2)
Finale: Cliffhanger
Genere: Contemporary romance
Trama: Ella non sa dire se la sua vita fosse migliore o peggiore prima che Callum Royal la trovasse. Ma una cosa è certa: da quando è piombata in casa Royal come un tornado, per lei è cambiato tutto. Scuola privata, feste e vestiti costosi. Con la sua grinta e la sua schiettezza, è riuscita persino a vincere l'ostilità dei fratelli Royal, a conquistare il loro rispetto e il loro cuore - in particolare quello di Reed. Il più imperscrutabile dei cinque. Bello, ricco e popolare, Reed ha tutto. Le ragazze fanno la fila per uscire con lui e i ragazzi lo rispettano. Eppure, nulla e nessuno sembra importargli. Perché i Royal sono così: non sono facili ai sentimenti, piuttosto li seppelliscono, fingendo che niente li sfiori. Con Ella, però, per la prima volta dopo la morte della madre, Reed ha permesso a se stesso di lasciarsi andare alle emozioni. Ma il suo mondo crolla quando, dopo una discussione, Ella scompare. Con il cuore a pezzi, e senza lasciare traccia. D'altronde è abituata a scappare e rifarsi una vita ripartendo ogni volta da zero. Tutti incolpano Reed per quella fuga, i suoi fratelli lo odiano e, se possibile, lui odia se stesso ancora di più. Ed è disposto a fare qualsiasi cosa pur di ritrovarla. Ma, se anche ci riuscisse, sarebbe in grado di riconquistare il suo cuore?

5 agosto 2017

Bastardo fino in fondo (Penelope Ward - Vi Keeland)

Buon pomeriggio! La prima recensione di questo weekend di agosto è dedicata a “Bastardo fino in fondo”, il contemporary romance, autoconclusivo,  di Penelope Ward e Vi Keeland. Il libro è uscito lo scorso 13 luglio 2017, per Newton Compton Editori cui va il merito di portare in Italia numerosi titoli d’oltreoceano, anche se…. Beh ne parlerò alla fine, ora vi racconto qualcosa su questo romance.
BASTARDO FINO IN FONDO
Penelope Ward - Vi Keeland
Data pubblicazione: 13/07/2017
Editore: Newton Compton Editori
Titolo Originale: Cocky Bastard
Serie: Cocky Bastard Series (#1)
Finale: Autoconclusivo
Genere: Contemporary romance
Trama: Un australiano sexy e arrogante di nome Chance. Era davvero l’ultima persona in cui mi aspettavo di imbattermi nel mio viaggio attraverso il Paese. Quando la mia macchina si è rotta, abbiamo fatto un accordo: niente programmi, saremmo andati avanti per miglia e miglia passando notti sfrenate in motel sconosciuti senza limiti e senza una meta precisa. E così quello che doveva essere un normale viaggio si è trasformato nell’avventura della vita. Ed è stato tutto davvero incredibile finché le cose non sono diventate serie. Lo desideravo, ma Chance non si esponeva. Pensavo che mi volesse anche lui, invece qualcosa sembrava trattenerlo. Non avevo intenzione di perdere la testa per quel bastardo arrogante, soprattutto da quando avevo saputo che le nostre strade stavano per dividersi. D’altra parte si dice che tutte le cose belle prima o poi finiscono, o no? Forse è così, o forse ero io che non volevo vedere la fine della nostra storia...

4 agosto 2017

"ABSENCE. IL GIOCO DEI 4" (Chiara Panzuti)

Buondì Speakers! Quest’oggi vi parlo di “Absence. Il gioco dei quattro”, il libro di Chiara Panzuti uscito il 31 maggio scorso per LainYA. Questo young adult-fantasy è il primo della trilogia omonima, che racconta il dramma di Faith, Jared, Christabel e Scott, quattro ragazzi accomunati da un’improvvisa invisibilità. 
Quattro protagonisti, un uomo in nero che dispensa istruzioni "utili" per tornare a vedere (o per meglio dire… per farsi vedere) e delle coordinate accompagnate dalla Rosa dei Venti per risolvere l’enigma che li tiene in trappola. Una trappola invisibile di cosciente presenza/assenza. Un viaggio di gruppo dove le debolezze di ognuno diventano il punto di forza della squadra: Faith che sente di non aver radici dopo l’ennesimo trasloco, Jared insicuro ma con lo spirito di un leader, Christabel la pessimista cosmica, Scott il simpatico giocherellone.
ABSENCE. IL GIOCO DEI QUATTRO
Chiara Panzuti

Data pubblicazione: 31/05/2017
Editore: LainYA
Serie: Absence Trilogy (#1)
Finale:  Cliffhanger
Genere: Fantasy/Young Adult
Trama: Viviamo anche attraverso i ricordi degli altri. Lo sa bene Faith, che a sedici anni deve affrontare l’ennesimo trasloco insieme alla madre, in dolce attesa della sorellina. Ecco un ricordo che la ragazza custodirà per sempre. Ma cosa accadrebbe se, da un giorno all’altro, quel ricordo non esistesse più? E cosa accadrebbe se fosse Faith a sparire dai ricordi della madre?La sua vita si trasforma in un incubo quando, all’improvviso, si rende conto di essere diventata invisibile. Nessuno riesce più a vederla, né si ricorda di lei. Non c’è spiegazione a quello che le è accaduto, solo totale smarrimento. Eppure Faith non è invisibile a tutti. Un uomo vestito di nero detta le regole di un gioco insidioso e apparentemente folle, dove l’unico indizio che conta è nascosto all’interno di un biglietto: 0°13′07″S 78°30′35″W, le coordinate per tornare a vedere.
Insieme a Jared, Scott e Christabel – come lei scomparsi dal mondo – la ragazza verrà coinvolta in un viaggio alla ricerca della propria identità, dove altri partecipanti faranno le loro mosse per sbarrarle la strada. Una corsa contro il tempo che da Londra passerà per San Francisco de Quito, in Ecuador, per poi toccare la punta più estrema del Cile, e ancora oltre, verso i confini del mondo.
Primo volume della trilogia di Absence, Il gioco dei quattro porta alla luce la battaglia interiore più difficile dei nostri giorni: definire chi siamo in una società troppo distratta per accorgersi degli individui che la compongono. Cosa resterebbe della nostra esistenza, se il mondo non fosse più in grado di vederci? Quanto saremmo disposti a lottare, per affermare la nostra identità? Un libro intenso e profondo; una sfida moderna per ridefinire noi stessi. Una storia per essere visti. E per tornare a vedere.